Arclinea

Le cucine Arclinea sono così originali ed uniche da trovar posto tra le proposte d’arredamento degli showroom milanesi della rete Milano Good Design.



Fondata nel 1925, Arclinea nasce come laboratorio specializzato nella lavorazione del legno nel cuore di Caldogno, in Veneto. Con il passare degli anni l’azienda cresce, evolve e dà vita a progetti innovativi per l’epoca, come le prime cucine componibili. Tuttavia, è solo a cavallo tra gli anni Settanta e Ottanta che Arclinea si consolida ed inizia a sviluppare quella fortissima personalità che la porterà nel 1986 a sbarcare a NYC.

 

In contemporanea con la svolta internazionale dell’azienda inizia anche la collaborazione con colui che sarebbe diventato il vero simbolo del brand, il volto di un nuovo modo di intendere la cucina: Antonio Citterio. Grazie al suo spirito creativo ed alle sue idee geniali nascono progetti come la famosissima cucina free-standing Artusi, che rimane un’icona di stile e design nonostante i suoi vent’anni di vita, ed Italia, una proposta che riesce ad unire in un unico prodotto materiali e lavorazioni innovative.

 

Perché le cucine Arclinea negli showroom di Milano e provincia

 

Gli showroom che fanno parte della rete di Milano Good Design rappresentano l’eccellenza del design e dell’arredamento nella zona di Milano e provincia. Le collezioni di cucine Arclinea, con il loro gusto spiccatamente italiano, i loro materiali di gran pregio, la loro tecnologia ed il loro stile elegante e mai scontato rispecchiano perfettamente i canoni di qualità imposti dal network ed è per questo che fanno parte dei prodotti venduti dagli showroom di Milano Good Design.

 

Le cucine Arclinea sono luoghi in si creano abitudini da condividere e in cui cucinare è un vero piacere. Grazie alla possibilità di personalizzare tutti gli elementi della cucina ogni cliente può acquistare l’arredamento e gli elettrodomestici ideali per accomodare le sue esigenze.

 

Inoltre, attraverso l’uso combinato di tecniche di produzione artigianali e lavorazioni automatiche e l’attenzione messa nella scelta di ogni minimo dettaglio, l’azienda è in grado di garantire prodotti che accompagneranno il cliente nella conoscenza di un nuovo concetto, quello di spazio conviviale flessibile, alla cui base c’è l’idea che debba essere la cucina ad adattarsi a chi la utilizza e non viceversa.

 

Catalogo Arclinea: i prodotti più amati

 

Il catalogo di Arclinea è ricco di eccellenti cucine, ma tra le tante spiccano Italia, Spatia ed Artusi come le tre che sono rimaste di più nel cuore del pubblico nazionale ed internazionale.

 

Con il suo arrivo sul mercato, Italia ha rappresentato per molti appassionati di cucina la possibilità di ricreare un ambiente professionale a casa. Il materiale principale utilizzato per la produzione di questo modello è l’acciaio, indistruttibile, igienico e semplice da abbinare. Realizzati in elegantissimo marmo di Carrara, i piani di lavoro sono ampi, così come quelli cottura; per facilitare la pulizia, la cucina incorpora due zone lavaggio separate. A seconda dei gusti, poi, la proposta può essere integrata con contenitori capienti, un’isola o la cantina di conservazione Vina.

 

Spatia, invece, è il progetto di Arclinea dedicato alle case di ridotte dimensioni. La cucina si unisce al living, fondendo le funzioni di questi ambienti fino a creare uno spazio unico, cucito sulle esigenze dei clienti. Oltre che dall’isola, cuore del prodotto, Spatia si compone di mobili contenitori con ante a battente che nascondono elettrodomestici e piani di lavoro.

 

Un altro modello iconico di cucina Arclinea è rappresentato da Artusi, uno dei prodotti di cui Citterio è sempre stato più fiero. Concreta, rigorosa e forte, la cucina Artusi si compone di blocchi di lavoro autonomi in acciaio inox a cui vengono accostati legni, laminati e laccati. Tra le varianti a disposizione del pubblico ci sono quella con Stufa (isola) e parete, adatta a chi da una cucina pretende funzionalità, e quella gourmet, perfetta per coloro che dalla loro cucina vogliono professionalità.

 

Ognuna delle cucine Arclinea presenti sul catalogo può essere personalizzata a piacimento: il cliente può scegliere tra numerosi materiali per il piano lavoro ed i mobili, così come tra tante varianti di colore e complementi d’arredo che completano l’opera.

 

Rivenditori Arclinea a Milano e provincia

 

Chi è alla ricerca di rivenditori Arclinea a Milano e provincia può contare sugli undici showroom che compongono Milano Good Design. Qui i clienti non solo troveranno dei punti di riferimento per l’acquisto di cucine Arclinea nella Città Metropolitana di Milano, ma anche team di esperti professionisti nel campo dell’arredamento d’interni che sapranno consigliare la soluzione in grado di rispondere perfettamente alle loro esigenze e gusti.